Recensione patch purificanti – come non schiacciarsi mai più i brufoli!

Brufoli! Una cosa che tutti noi sperimentiamo almeno una volta nella nostra vita.
Personalmente trovo che i brufoli siano la parte più difficile da prendersi cura nella mia skin-care routine perché possono apparire sulla pelle a causa di moltissimi motivi e lasciano solitamente un segno che scompare dopo settimane.

Non sarebbe perfetto poter eliminare un brufolo in un solo giorno?

Un sogno fino a poco fa, fortunatamente diventato realtà grazie ai patch purificanti per i brufoli!

Utilizzo questi patch da mesi ormai e devo dire che mi hanno aiutata tantissimo.

Cosa sono questi patch purificanti?
Sono dei piccoli adesivi solitamente rotondi, che spesso contengono ingredienti che combattono l’acne. Questi patch sono presenti sul mercato già da diversi anni, ma ultimamente stanno diventando popolari.

Su che tipologia di brufoli li uso?
Li applico sia sui punti bianchi che sono infiammati ma anche su quei brufoli che si vengono a formare in profondità sotto pelle e che fanno male.
Li uso anche con quei brufoli che non sono completamente arrivati sulla superficie e specialmente. Per quei brufoli questi patch sono ottimi perché un brufolo del genere solitamente ci mette circa 3 settimane tra l’emergere in superficie, sgonfiarsi e poi guarire quindi con questi patch il tempo diminuisce per non parlare del dolore che risparmia.

Sono efficaci già dal primo uso?
Sì! Prima i brufoli scomparivano dopo due settimane o anche di più, ora da quando uso questi patch purificanti i brufoli svaniscono in un giorno.

Ho notato che la parte infiammata di colore rosso che rimane sulla pelle svanisce più velocemente da quando uso questi patch.

Come li uso?
La prima cosa che faccio è lavare il viso, in questo caso uso il mio nuovo cleanser idratante di CeraVe. Uso questo cleanser perché oltre a lavare il viso delicatamente, al suo interno contiene degli ingredienti che aiutano a combattere i brufoli e i segni che essi lasciano sulla pelle riducendo la sensibilità e l’irritazione.

Dopodiché posiziono direttamente il patch sul brufolo senza aggiungere prima creme o qualcos’altro, perché nel caso in cui applico qualcosa prima, il patch non aderisce bene sulla pelle. Quindi applico i patch sulle parti interessate e continuo con la mia skin-care routine sul resto del viso.

Questi patch contengono al loro interno degli ottimi ingredienti come ad esempio l’acido salicilico ( ottimo per combattere l’acne ), il tè verde ( ottimo per riduzione l’infiammazione ) e la vitamina C ( che aiuta a schiarire la pelle ).

Quello che trovo conveniente è che questi patch mi aiutano a non toccare il brufolo e questo aiuta tantissimo con il processo di guarigione di quest’ultimo perché toccandolo continuamente e stuzzicandolo non si fa altro che peggiorare la situazione e far sì che il brufolo ci metta più tempo a guarire. Inoltre fanno in modo che nel brufolo non penetrino impunita o sporcizia che potrebbero fare in modo che quest’ultimo diventi più infiammato.

Da tenere a mente che una cosa importantissima nel curare i brufoli consiste anche in un’ottima idratazione e cura dopo aver usato questi patch.

Siccome gli ingredienti presenti all’interno di questo prodotto possono leggermente seccare la pelle, consiglio di usare dopo una crema molto idratante per questo a me piace usare la crema per le pelli secche e molto secche di CeraVe perché è una crema molto ricca e aiuta a curare la pelle e assolutamente non dimenticarsi la protezione solare!

Annunci

Quando applicarli?
Amo usare questi patch prima di andare a dormire perché così non si muovono e quando mi sveglio la mattina il brufolo si trova sul patch e la mia pelle è meno infiammata e meno rossa.

Durante il giorno non mi piace usarli perché li trovo meno efficaci perché parlando o facendo espressioni facciali questi patch si muovono, però solitamente li uso anche durante il giorno per evitare di toccare e di stuzzicare ulteriormente il brufolo.

Inizialmente ero scettica perché solitamente le cose che promettono soluzione veloci non sono dei prodotti funzionanti eppure devo dire che non fanno nel caso di questo prodotto.

INCI

ACRYLATES COPOLYMER 🔴Polimero poco biodegradabile.
GLYCINE SOJA OIL 🟡Attenzione: la soia può essere modificata geneticamente! La maggioranza della soia coltivata è attualmente OGM! Se non OGM è una sostanza buona, addirittura molto buona se coltivata biologicamente.
VITIS VINIFERA SEED OIL 🟢🟢
SALICYLIC ACID 🟡Sostanza limitata dalla Legge.
Possibile allergene.
Spesso utilizzato per combattere l’acne.
GLYCERIN 🟢🟢
LAMINARIA SACCHARINA EXTRACT 🟢
CAMELLIA SINENSIS LEAF EXTRACT 🟢
ASCORBYL PALMITATE 🟢
BUTYLENE GLYCOL 🟡Possibile origine sintetica. Composto chimico derivato dal petrolio.
Può essere irritante per la pelle.

Funzionano solo se tenuti sul brufolo dalle 6 alle 12 ore.

Viene consigliato di non usare sulla pelle sensibile ma nonostante io abbiamo questo tipo di pelle non ho riscontrato nessun problema sicuramente perché l’acido salicilico contenente in questo prodotto ha una percentuale molto bassa.

Solitamente per accelerare il processo di guarigione della macchia rossa che rimane sulla pelle, la sera prima di andare a dormire applico un prodotto a base di albero da Thè che aiuta molto a ridurre l’infiammazione e il rossore provocato dal brufolo.

Non dimenticare di utilizzare la protezione solare!

I patch che sto usando in questo momento li potete trovare anche in negozi fisici, infatti li ho acquistati da Tigotà. All’interno ci sono 40 pezzi quindi il prodotto che durerà un penso per alcuni mesi e costa all’incirca €3,00.

Potete trovarli a €1,99 o €2,99 oppure a meno quando sono in offerta.
Per me hanno funzionato benissimo, infatti continuo a comprarli e comprarli ancora.

In negozio ci sono più varianti.

Potete acquistarli qui.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...